domenica 30 marzo 2008

Giuseppe Greco cintura Blu




Mi alleno con Giuseppe da circa 18 anni, siamo fratelli del tatami...
Insieme abbiamo combattuto nel Sanda, le nostre strade si sono divise (solo marzialmente) per poi riunirsi con il Jiu Jitsu brasiliano.
Con immenso piacere la settimana scorsa M°Peppe ha ricevuto la cintura blu!
A 33 anni le gare da fare sono ancora tante, forza Greco c'è la viola, la marrone, la nera... un bel Match di Vale Tudo per completare (ma non terminare) un percorso marziale all'insegna del coraggio e della passione, qualità da te sempre dimostrate.

NGT IV... ancora campione!





Grande galà, peccato che l'ho solamente sentito visto il mio stato di recluso nello spogliatoio per le procedure di rito per la preparazione di Ciro Ruotolo.
Compagno di avventura è stato il fortissimo Nilson "Pokemon" Lopes (Team Olegario) in nostra compagnia per l'intera giornata e, in occasione della sua partecipazione al torneo dei pesi Welter, ha condiviso le fasi di riscaldamento con Ciro.
Il primo a cavalcare il ring è stato Pokemon che dominava il match contro Kevin Reed (Dogs of War)finalizzandolo per armbar dopo circa 4 minuti.
L'evento è proseguito fino al momento per noi faditico, la difesa del titolo da parte del molosso dall'assalto di Ahmed Chaidi (Team Pan Machia)...
Ciro è stato semplicemente grande, ha dominato il match per l'intera durata...

ad Ahmed vanno i nostri complimenti per aver resistito senza MAI mollare la presa!
Decisione unanime per il Molosso.
Una volta "scarcerato" ho potuto godermi uno degli incontri piu' belli mai visti in italia, la finale dei Welter tra Pokemon e Jonatas Novaes.
Entrambe le cinture nere hanno espresso un Jiu Jitsu da manuale, Pokemon è andato VICINISSIMO alla finalizzazione, ma Novaes, dimostrando un cuore da leone, ha resistito ed è riuscito ad uscire da un armbar al limite della rottura...
Sul finire del I° round Novaes trovava la vittoria per Mata Leao, prestazione magistrale per entrambi.
Ancora una volta Dino Fuoco è riouscito ad organizzare un grande Galà all'insegna del Vale Tudo, complimenti sei UN GRANDE!
Un salutone ai ragazzi di MMA Puroresu! Grazie Uagliù!!!

giovedì 13 marzo 2008

NGT IV...



Prosegue la preparazione per NGT IV che ha visto Ciro protagonista di due parentesi molto importanti, il torneo di Submission ad Andria ed il Torneo di BJJ a Napoli ottimamente organizzato da Marco Galzenati & co. (Peppe Chiapparino RULEZ!)

lunedì 10 marzo 2008

Una Domenica si, l'altra pure!


Due fine settimana all'insegna della competizione.
Il 02 marzo abbiamo lottato ad Andria di Submission Wrestling.
Americo Galdi e Gianluca Iuliano hanno combattuto nella categoria -88 kg classe B, hanno superato le semifinali e si sono affrontati in finale dove Gianluca ha avuta la meglio.
Ciro "Molosso" Ruotolo solo in classe A -68kg è stato inserito, con parere concorde di tutti gli istruttori, nella classe B dove ha disputato 3 lotte ardue.
Il primo incontro lo vedeva opposto ad un allievo di Vanni Altomare (Submission Fighting Union) davvero forte che per poco non lo finalizzava con un fulmineo armlock al volo. Dopo aver sudato sette camice otteneva la vittoria ai punti. Superata la semifinale si trovava di fronte Andrei Almeida (Accademia Velletri), una cintura azzurra di Jiu Jitsu molto forte, i due danno vita ad un match spettacolare che vede il Molosso vincitore ai punti.
Il sottoscritto ha lottato contro un amico di vecchia data IL LEONE Benito Palazzo, vincendo ai punti.

Il 09 Marzo è stata la volta di Napoli.
Americo Galdi perdeva ai punti in semifinale nella categopria -88kg, superava il primo turno all'Open e si ritrovava di fronte lo stesso avversario contro cui aveva perso in categoria. Bella lotta stesso esito purtroppo.Discreta prestazione di Americo, che porta a casa un dignitoso Bronzo.
Ciro Ruotolo affrontava e superava ai punti Anacoreta in semifinale -76kg cinture azzurre, per poi trovarsi di fronte Simone Franceschini (Italian Connection).
I due hanno dato vita ad uno dei migliori match della giornata terminato in partià 2 punti e sei vantaggi a testa! Vittoria per Ciro Ruotolo per giudizio arbitrale.
Ciro vince la categoria e si guadagna una STRAMERITATISSIMA viola sul podio, auguri Molosso!
Il nostro compagno Giampaolo Salvatore (Italian Connection) al suo esordio nelle competizioni di Jiu Jistu superava con una veloce finalizzazione la semifinale.
Sebbene la finale stesse procedendo nel migliore dei modi con Giampaolo che lavorava egregiamente dalla guardia un intervento medico a causa di un taglio costringe i lottatori a ricominciare e, purtroppo per noi, l'avversario trova la soluzione sul finire del match. Argento per Giampaolo Salvatore, grande inizio comunque!
Ma il vero Gladiatore della Nova Invicta è stato l'animale da battaglia Gianluca Iuliano che con una costola pesantemente lussata in allenamento due giorni prima ha sostenuto sei lotte, due in categoria e quattro all'open, ottenendo il terzo post sia nei -82 che all'open!
Grande prestazione di Gianluca Iuliano trentenne commercialista che sicuramente non può dedicare il tempo richiesto all'allenamento per ovvi motivi ma che quando lotta dimostra di avere un cuore da leone come pochi, grande DOTTORE!
Menzione di eccezione per Mr. Nikola Todorov che per un dito del piede rotto non ha potuto competere, ma ci ha seguito e sostenuto in entrambe le trasferte!
In fine complimenti a Marco Galzenati per l'arbitraggio e a tutti i ragazzi di Napoli per l'organizzazione...

orario anno 2017-2018 Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada “San Mango P...