venerdì 24 dicembre 2010

Buon Natale!!!



Buon Natale! Buona Natale!! Buon Natale!!! Oh oh oh!!!
Natale di Sabato e Santo Stefano di Domenica … che sfiga! Io sto in ferie, ma mia moglie lavora e questo porta automaticamente me in uno stato di “ferie lavorative”… sigh!
Poco male tanto l’80% degli appartenenti al canile non fa un cazzo dalla mattina alla sera, quindi non può capire questo sfogo. .. comunque oggi 24 Dicembre signori e parlando di sfasulati non posso non fare gli auguri al grande Christian Ceccarelli che oggi compie gli anni, AUGURI FANTASMINO!
Nella speranza che Americo, pieno di alcol peggio di una bottiglia di spirito, risparmi il nostro blog dai suoi interventi al limite della carcerazione, auguro a tutti un buon Natale!

domenica 19 dicembre 2010

Jiu Jitsu a 100 km/h!


Un Highlight superlativo per un campione che ben rappresenta il lato spettacolare della nostra disciplina, la cintura nera come la notte Wilson Reis.
Che questo mostro (160 cm!) possa essere di ispirazione per i più giovani, mentre per i più vecchi... beh uagliù nui c'amma sul attaccà!

Gian Paolo Doretti - Passaggio della guardia a farfalla.



Gian Paolo Doretti, cintura marrone sotto Rogerio Olegario, ci mostra in modo dettagliato un passaggio della guardia a farfalla...

p.s.
Gianpà se vedi un "inutile" come votazione tranquillo è quel coglione di Americo...

venerdì 10 dicembre 2010

Americo



Americo e Ciro, il Troll e il Molosso sono i membri storici della Nova Invicta (ex Free Style Association).

Di Ciro se ne è parlato e se ne parla abbondantemente, è il campione della nostra palestra e funge da faro per i nuovi iscritti mostrandogli quello che si può ottenere con sacrificio e dedizione.
Di Americo se ne parla poco e spesso male, purtroppo il sig. Galdi è dotato di una rarissima abilità, un super potere se vogliamo… chiamiamolo "il dono”.
Questo “dono” consiste nella sua abilità nell’essere sempre e comunque sgradevole e capace di postare indecenze inenarrabili … guai a dargli carta bianca!
A furia di scrivere e dire fesserie, di porre avanti sempre e comunque solo il suo prepotente lato trollesco non da la possibilità agli altri di capire quanto sia innamorato del jiu jitsu brasiliano e quanto ci tenga alla pratica del SUO sport e, di conseguenza, di non capire quanto sia capace e in grado di trasmettere a sua volta.
Americo è un esempio di dedizione quasi unico e il suo Jiu Jitsu è solido… il problema è che lui non lo sa, anzi è convinto del contrario.

Trollao adesso stai attraversando un momento negativo... l'unica cosa che puoi fare è stringere i denti e combattere.

Di seguito posto due suoi incontri…



giovedì 9 dicembre 2010

Brazilian Jiu Jitsu - Tecnica



Ceccarè per la prossima volta...
L'hai sbagliata domenica e dopo me l'hai chiesta giustamente in palestra... ma io, altrettanto giustamente, mi sfastareo di spiegartela!

mercoledì 8 dicembre 2010

Allievo – Maestro ...



… un amico, un compagno di squadra, uno spartano al tuo fianco nella falange … MAI E POI MAI UN CLIENTE!
Qui non si vendono né pacchetti né “prodotti ben confezionati”… si da solo amicizia, sudore e dolore.

Mi permetto di citare l’amico Bernardo Serrini:
“Un allievo è prima un amico che condivide la tua stessa passione e poi uno studente....Comunque MAI un cliente, né tantomeno, contemporaneamente, un allievo quando si tratta di portare la bandiera della scuola e un cliente quando si tratta di pagare le retta mensile!!!”

Lotta di sottomissione? il Sud c'è...


E’ un’ora è mezza che cerco di far funzionare farmville… non carica, dovevo raccogliere cazzo! Errore http 500… per me è dialetto aramaico.

Nell’attesa mi dilungherò sulla “questione meridionale”.
Domenica 5 dicembre ci siamo sparati un’altra bella competizione vicino casa, per la precisione ad andria. Il 20 febbraio ci sarà la gara di jiu jitsu organizzata da Salvatore (link alla vostra destra), sempre nel mese di febbraio in Campania si organizzerà nuovamente il torneo “Hard Times”, a Giugno ci sarà la seconda edizione del nostro torneo di grappling targato FIGMMA.
Io di professione faccio il ragioniere, mi piace fare affidamento sulle cose pratiche e, all’occorrenza, mi piace fare i conti “alla salumiere”…
In pratica senza se e senza ma (trad. seghe mentali)e senza scusanti, al sud i team ci sono quindi, a rigor di logica, si possono tranquillamente organizzare gare con una media di 70-100 iscritti a competizione.
Quali solo le “trappole” che possono essere azionate inconsapevolmente o, ahimè, in piena coscienza dagli istruttori per convincere i propri allievi a lottare o meno?
Noi lottiamo solo con il kimono …
Noi non lottiamo con il pigiama …
Noi non lottiamo con il pigiama perché FACCIAMO MMA … e poi non li vedi manco ad un match.
Noi lottiamo solo ad i tornei di un certo livello …
Noi lottiamo solo nei tornei riconosciuti dalla federazione …
Noi non lottiamo alla gara di tizio perché è un incompetente …
Queste, grosso modo, sono alcune delle motivazioni (o scuse) che vengono usate per “pilotare” i ragazzi verso o contro una determinata competizione.
Tornando alla “questione meridionale” e ai conti del salumiere …
Foglio di carta e penna:

Nova Invicta
Yin Yang
Team Olegario Napoli
Team Olegario Marcianise
Skorpion Team
Accademia Wu Dong
Team Olegario Mesagne
Wcra
Submission Fighting Union
Tra team che ho dimenticato (mi scuso) praticanti affiliati, istruttori derivati, scuole di kick jitsu e judo, hai voglia!

Quindi, come dicevo prima, l’obiettivo 70-100 iscritti a competizione è decisamente fattibile, ragion per cui mi sento in dovere di esprimere il mio pensiero.
Salute, soldi, voglia e tempo libero permettendo
Si lotta di BJJ? Lottate…
Si lotta NOGI? Lottate…
Il vostri maestro dice che lui lotta solo nelle competizioni di Brazilian Jiu Jitsu, si va a fare l’Europeo a Lisbona, spendendo mezzo stipendio, e non partecipa ad una gara a 30 km da casa? Va benissimo… però voi guardatevi in torno alzate il ditino e dite “io voglio lottare”.
Il vostro maestro si impunta a lottare solo in competizioni federali o “imprenditoriali”? voi alzate il ditino è dite “io voglio lottare”.
Le motivazioni per non partecipare ad una gara “vicino casa” sono tante, ma non devono essere stronzate…
Come direbbe l’istruttore del “Corso di cazzotti del dr. Johnson” lottatori o lote … a voi la scelta!

Farmville ancora non si apre … e che cazzo!

lunedì 6 dicembre 2010

Andria Submission Cup V - Report


Un’altra gara è andata.
Quinto appuntamento con la lotta di sottomissione per la città di Andria organizza Paolo Girone, come al solito abbiamo partecipato.


Roberto “Pruno” Iuliano -68 kg classe B
Veramente sfortunato Roberto, becca al primo incontro il vincitore di categoria che, al momento, è nettamente superiore al nostro tedesco preferito… Poco male, sono incontri come questo che stabiliscono i limiti da raggiungere e superare, non mancherà a te riuscire nell’impresa… PRUNO!

Pruno... la lota del giorno...



Francesco Eliseo -78 kg classe B
Assolutamente non in giornata Francesco perde ai punti il primo incontro… avversario alla portata, pazienza.

Francesco Eliseo


Salvatore Terralavoro -88 kg classe B
Panza incontra il suo clone, praticamente lo stesso modo di impostare l’incontro, lo stesso modo di lottare… perde ai punti, di misura, contro il vincitore di categoria.

Panza



Carmine Germano -68kg classe B
Il Simpson salernitano stupisce e in barba ad una sfiga, seconda solo a quella di Nikola, che lo vuole perennemente infortunato e lontano dalle competizioni, si piazza terzo superando egregiamente i primi due avversari e perdendo la semifinale.

Simpson



Nikola Todorov -78kg classe B
Nikola vince quattro incontri e porta a casa l’oro, buona prestazione, ottimo il risultato… Nikola riesce a gestire tutti e quattro gli incontri in maniera esemplare, porta a casa un bel primo posto e passa di diritto in prima serie.

Nikola Todorov



Christian Ceccarelli -78kg classe A
Esordio nella massima serie per il nostro fantasmino che, pur perdendo, fa spettacolo dando vita ad un match veramente bello. Avversario corretto, tecnicamente preparato e “leggermente” più pesante (74kg) del nostro Christian (65kg). Grande Chrì ti sei fatto onore.

Fantasmino

domenica 5 dicembre 2010

Submission Andria 2010... aspettando il report

"Si una famiglia..."
“ Hei, fusto! La vuoi sentire una nuova?”
“Sì, perché no.”
“Toc toc…”
“ Chi è?”
“Un merlo che fa mè!”
“ Come un merlo che fa mè!”
“ Beh, se la mucca fa mù allora il merlo deve fare per forza mè!”
“ Ah! Ah! Ah!! Chi te l’ha raccontata?”
“Eeeeliiooo..."



In fila...


...spalle a muro...



...chiaviche, latrine, gabinetti, Americhi, figli di Sherman, cloni di Christian, Ciroidi, spadaccini, pruni, LOTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

orario anno 2017-2018 Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada “San Mango P...