sabato 3 novembre 2012

...

Marco era molto di più... il Jiu Jitsu era una parte della sua vita e ricordarlo "solo" per questo è troppo riduttivo. "Io aspetto le linee profonde del fiume sulla superficie le linee sono giunte veloci e discrete a rischiarare l'acqua calma come cerchi da un sasso sulla superficie d'impatto. Raccolgo le parole dal fondo e le ripongo tra i crisantemi acquatici come visioni le porto con me negli anni come incisioni fredde e levigate riposte in bianchi templi carezzati da mani lunghe e imbarazzate lontane tra i ricordi in un deserto estraneo di pietre rotolate dagli occhi sospese nel tempo tranquillo del mare di fine giornata. parole affamate piene di disgusto indecise tra il saper scegliere e il dover ritornare". Marco Galzenati 1992

Nessun commento:

I corsi sono regolarmente ripresi. Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada...