domenica 21 febbraio 2010

21 Febbraio 2010 - Hard Times III


Veramente Hard Times…

Mai un titolo è stato più azzeccato! A pochi giorni dal 21 febbraio, la data dell’evento, il comune di Cava De’ Tirreni ha ritenuto opportuno ritirare l’autorizzazione per lo svolgimento di una sana giornata di sport (e noi praticanti ringraziamo di cuore, è sempre un piacere sapere che determinate convinzioni in merito al “valore” di alcuni “Politicanti” sono legittime e non frutto di inutili contestazioni!). Nonostante tutto l’evento si è svolto grazie all’ospitalità della FIWUK che ha dato spazio al torneo nell'ambito del trofeo BARRUS.
La caratteristica della gara proposta da Gianfranco Savino è il girone all’italiana per la classe B, manna dal cielo per i ragazzi inesperti che hanno così la possibilità di fare tanta esperienza. Una cinquantina di iscritti con otto gironi da 5 lottatori per la B e due tornei ad eliminazione diretta per la classe A. La matematica non è un opinione e da subito ci si è resi conto che con un tatami i tempi si sarebbero drammaticamente allungati e così è stato… poco male, se questo è stato il prezzo da pagare pur di non perdere una gara vicino casa ben venga la cosa!
Tutta la competizione, nonostante l’handicap del “Mono-Tatami”, si è svolta in maniera fluida, senza infortuni e casini vari…

Per la compagine campana del Team Olegario sono saliti sul gradino più alto del podio:

Gianmarco Romeo - Napoli
Tim Jansen - Napoli
Antonio Mormone - Napoli
Paolo Sabia - Capaccio
Davide Cannizzaro - Salerno
Galileo Barbirotti - Salerno
Ciro Ruotolo - Salerno

Sono estremamente contento della resa agonistica di tutto il gruppo, oltre ai vincitori di categoria quasi tutti gli appartenenti al nostro team hanno fatto podio e, cosa importantissima, hanno fatto tanta esperienza aggiungendo al loro score 4 lotte.

Per quanto mi riguarda, quindi nello specifico della realtà salernitata, sono CONTENTISSIMO della prestazione del gruppo di Capaccio che, guidato dal Medico Pazzo (al secolo Gianfranco Glielmi) e grazie alla passione del M°Marco Mandetta ha raggiunto il podio con tutti i ragazzi iscritti!

Tante le soddisfazioni ricevute dalla prova di Venturino (Argento) , Fantasmino e il Troll (Bro(stro)nzi) e del Bambino e Simpson che pur non avendo fatto podio hanno lottato bene e fatto esperienza... bravi ragazzi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

la gara di ieri è stata bellissima perchè nonostante non abbia lottato,vedere i miei fratelli della nova invicta-yin yang vincere è stato per me una grande soddisfazione e in particolare nella mia convalescenza aver aiutato a crescere dei ragazzi che ora si affacciano al mondo degli sport da combattimento. La mia coppa... ieri è stata il "bravo ottimo lavoro" che il mestre Giulio mi ha detto abbracciandomi fraternamente
Medico louco semper mais louco

Anonimo ha detto...

Mestre è stata un'esperienza molto formativa. E' stata una soddisfazione per me l'argento!

Ventura

orario anno 2017-2018 Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada “San Mango P...