domenica 27 giugno 2010

è tutto normale...


... Fedor ha perso, è stato finalizzato, non ha visto neanche il secondo round, una volta a terra non si è neanche rialzato, è sceso su un terreno di gioco assolutamente pari, lui il più grande maestro del Ground&Pound nella storia delle M.M.A., Werdum uno dei maggiori esponenti a livello mondiale del Jiu Jitsu nelle M.M.A.
Sono tante le cose che si possono dire, Fedor ha sbagliato, Werdum è stato perfetto, etc.etc... tutte cose giuste, analisi "abbastanza" semplici da fare, ma ancora più semplice è l'affermare che si vince e si perde, i campioni perdono di rado, Fedor, leggenda vivente delle M.M.A., ha perso dopo un dominio incontrastato durato un decennio...
Indipendentemente dalle sue prossime scelte, voglia di rivincita, ritiro dalle scene, dopo tutto quello che ha fatto Fedor E' STATO... E'.... e SARA' per sempre "L'IMPERATORE"...

1 commento:

Anonimo ha detto...

L'imperatore tornerà nel rango che gli compete, onore a Werdum ma la sorte è stata magnanima con lui.

I corsi sono regolarmente ripresi. Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada...