lunedì 5 luglio 2010

Si avvicina il termine per l'iscrizione per la 1° Nova Invicta Grappling Cup.


Indipendentemente dal numero di partecipanti (decisamente promettente al momento viste le iscrizioni) vorrei spendere due parole in merito al mio personale concetto di “agonismo” e sulla “situazione meridionale”.
Sto sulla piazza dalla nascita di questo sport in Italia, questo è pacifico e l’ho ripetuto decine di volte, e mi sono sempre sbattuto per sensibilizzare i praticanti sull’importanza del gareggiare indipendentemente dalla federazione ed indipendentemente dal regolamento … E MENO CHE MAI DALL'UTILIZZO O MENO DEL KIMONO…
Ho parlato di 1° Nova Invicta Grappling Cup, perché a costo di essere SEMPRE quattro gatti deve diventare un appuntamento fisso e un riferimento agonistico per noi TERRONI. Spero fortemente che si possa arrivare a creare un circuito “misto” per il sud, dove ci siano gare sia in Campania che in Puglia (al momento le regioni con maggiore risposta) e, con il tempo, avere adesione anche dalle altre zone…
Che sia FIGR, CSEN, AISCOMBAT o altro, DOBBIAMO darci una mossa, DOBBIAMO sensibilizzare i ragazzi sull’importanza del confronto in una disciplina che fa di questo la base per la crescita … ugliù siamo LOTTATORI per crescere non abbiamo bisogno di teorizzare ma di lottare …
Io posso tranquillamente affermare di aver sempre fatto il bene di questa disciplina, ho contribuito fortemente alla crescita di questo sport in prima persona e, portando i ragazzi a lottare in tutta Italia, gli ho fatto capire che non esistono realtà di serie A e realtà di serie B, che non è vero che chi si allena con il kimono è meglio di chi si allena senza, che non è vero che le gare più dure sono all’estero … che sono tante le FESSERIE che i “pezzi da 90” sparano … che la realtà “giusta” è allenarsi, rispettare e avere voglia di lottare …

Ci vediamo il 18 luglio sul tatami.
Giulio Candiloro

1 commento:

brazilian jiu jitsu marcianise ha detto...

grande mestre...concordo in pieno su tutto...lottare per crescere..alla fine sann piglià e paliat!!

I corsi sono regolarmente ripresi. Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada...