martedì 13 dicembre 2011

11/12/2011 Coppa Italia di Grappling...

... ovvero la sfiga becca in pieno la FIGMMA.
Quello che può essere considerato a diritto uno degli appuntamenti di maggiore importanza per il NOGI italiano, la coppa italia di Grappling, è parzialmente saltato a causa di un black out che ha costretto gli organizzatori a chiudere la competizione nel bel mezzo del suo svolgimento.
A pagarne le cosegnuenze sono la classe B e la classe A, quest'ultima in particolare poiché la coppa Italia, assieme al campionato nazionale, rappresenta il lascia passare per la selezione in nazionale.
La Nova Invicta schierava da capaccio Mattia Calvelli, Sabia Antonio, Cascone Agostino, Marciano Andrea e Santomauro Enrico e da salerno in classe B Panza e il geometra, si aggregano al gruppo Roberto ed Enzo della Wu Dong.
Non ingrana Enzo che esce al primo turno, Roberto fa esperienza, Panza ed Eliseum, a causa del guasto, non lottano e tornano a casa a bocca asciutta, ma in compenso hanno imparato a memoria tutti i santi del calendario...
Il gruppo di capaccio invece porta a casa cinque medaglie su cinque lottaroti con:

Oro: Antonio e Mattia
Argento: Agostino
Bronzo: Andrea ed Enrico

Questa è la testimonianza dell' OTTIMO lavoro svolto da Gianfranco Glielmi e Marco Mandetta e, ovviamente, dell'impegno che le giovani leve stanno mettendo, bravissimi ragazzi!

Nessun commento:

orario anno 2017-2018 Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada “San Mango P...