domenica 31 marzo 2013

Un esempio...



Il buon Davide Cannizzaro, nonostante i suoi continui, imperterriti ed estenuanti "attacchi terroristici" durante la lezione, può essere tranquillamente considerato un esempio da seguire per qualsiasi praticante amatoriale.
Mister palla da bowling ha sempre dato il giusto peso alla pratica senza rinunciare all'agonismo, dando costantemente prova di carattere e spesso e volentieri facendo podio... e se proprio sconfitta doveva essere ha sempre lottato fino all'ultimo secondo con il coltello fra i denti.

Come dicevo prima Davide pratica il Jiu Jitsu con serenità, senza mai farsi "prendere la mano", mettendo sempre avanti lo studio (è laureato in ingegneria) ed il lavoro, di fatto recentemente ha vinto il concorso come Funzionario nel Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Io adoro il Jiu Jitsu, DA MORIRE, ma tra una finalizzazione e un raspado cerco sempre, nel mio piccolo, di far capire ai ragazzi l'importanza di dare il giusto peso alla pratica evitando, se possibile, di "sfornare" invasati che con il tempo, vivendo di sogni ed illusioni, rischiano seriamente di dare priorità alle cose sbagliate e di restare con un pugno di mosche in mano...

Per quanto mi riguarda il percorso di Davide, in considerazione del contesto sociale in cui viviamo, è sicuramente quello giusto e va preso come esempio perché, non dimenticatelo MAI, si può diventare GRANDI lottatori continuando ad avere una vita sociale, continuando ad essere amici, fidanzati, coniugi, genitori, professionisti, dipendenti e altro...

Chiudo aggiungendo che il sig. Cannizzaro ha anche la qualifica di arbitro federale ed aspirante allenatore (entrambi i titoli sotto l'egidia FIGMMA) e qualora volesse intraprendere l'attività di formatore di nuovi talenti, questi hanno il SACROSANTO diritto di sapere che il loro "mentore" durante le lezioni parla di continuo e non presta MAI attenzione durante le spiegazioni!

Buon Jiu Jitsu a tutti...




Davide dal quinto minuto...

Nessun commento:

orario anno 2017-2018 Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada “San Mango P...