domenica 9 settembre 2012

Venerdì 7 settembre 2012...

Dopo una settimana incentrata sullo studio di alcune soluzione dalla side si è giunti all'ultimo allenamento, a conclusione della stessa, caratterizzato dai passaggi di grado... Raggiunti dai ragazzi della Yin Yang, dopo una lezione basata sul riepilogo del lavoro svolto nelle ultime due settimane e tante lotte, il sottoscritto ha avuto il piacere di "premiare" i seguenti compagni di allenamento: Antonio Sabia dopo importanti risultati agonistici ed aver dimostrato maturità con il panno, non ancora sedicenne, si becca la sua meritatissima cintura blu... Anche per Marco Mandetta dopo un percorso didattico non privo di sudore versato sui tatami di gara, nove lotte per lui all'ultima gara disputata, è arrivato il momento di mettere da parte la sua cintura bianca. La cintura si tinge di viola per Nikola Todorov, Galileo Barbirotti e Sergio Romano, tre lottatori con un percorso molto diverso ma di indiscusso valore, tre elementi che presenti contemporaneamente sulla materassina, oltre che rappresentare un enorme stimolo per me, sono una fonte molto varia di apprendimento per le nuove leve che possono, grazie a loro, progredire molto più rapidamente! Il momento topico è stato il passaggio, sempre a cintura viola, di Americo Galdi! Americo si allena con me DA SEMPRE e sempre mi è stato vicino, nei momenti più brutti quando letteralmente al centro sociale di Salerno (ex sede)ci guardavamo in faccia e nei giorni di "gloria"... per lui, dopo un lungo percorso di maturazione, è giunto il momento di MERITARE la sua faixa roxa! Aspettando mercoledì prossimo per cinghiare anche l'Ing. Cannizzaro, non posso fare altro che fare i complimenti ai neo promossi e al buon Medico Louco per il COSTANTE supporto datomi ed il lavoro di "docente fuori sede" che non sta mancando di dare i suoi frutti...
Il maturissimo Americo...

1 commento:

Americo ha detto...

che panza di merda

I corsi sono regolarmente ripresi. Come sempre a San Mango Piemonte, presso la palestra di lotta… ad un minuto dall’uscita dell’autostrada...